Stampa la pagina | Close Window

che vergogna

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=693
Data di Stampa: 22 May 2018 alle 11:48pm
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: che vergogna
Postato da: conservatore
soggetto: che vergogna
Postato in data: 05 Oct 2009 alle 1:44pm

Sicuramente è colpa dei governi, se con spaventosa regolarità alcuni paesi costruiti a valle di montagne che regolarmente, in caso di abbondanti piogge, vengono spazzati via da frane e fiumi di fango. Tutti ci indigniamo quando vediamo al telegiornale le immagini provenienti da Messina, piuttosto che da Sarno o da Quindici.  E’ vero, l’Italia è il paese dei condoni, ma quanti di Voi possono dire di non avere gioito alla prima fuga di notizie che annunciava l’imminente uscita di una nuova sanatoria edilizia??? Credo pochi. C’è stato un fronte trasversale (dal più idiota degli operai di sinistra, al più imbecille nano ricco d’Italia), che vedeva nel condono edilizio l’occasione per dare un’aggiustatina  agli immobili di famiglia..

 

Possibile che non si riesca a fare una norma snella che semplifichi la vita dei cittadini e consenta di costruire, nel rispetto delle regole,  fabbricati che rispettino le più elementari norme costruttive in materia di sicurezza, dal punto i vista sismico e idrogeologico.

 

Gli innumerevoli divieti presenti sull’intero territorio nazionale molto spesso sono sacrosanti e inevitabili, ma in taluni casi sono dei meri ostacoli alla libera costruzione.  E quando un cittadino si trova a dover fronteggiare un iter amministrativo e burocratico che manderebbe ai pazzi anche il più esperto degli avvocati, allora alcuni decidono per delle scorciatoie pericolose: costruzioni abusive e/o pagamento di tangenti a dirigenti e funzionari locali per rilascio di permessi.

 

Che vergogna!!!



-------------
"nun se pò annà avanti così...." disse il gambero.



Risposte:
Postato da: leccese
Postato in data: 05 Oct 2009 alle 6:58pm
forse sono diventato cattivo ma non ho più compassione di queste popolazioni senza dignità, schiave, amiche degli amici, che si fanno costruire gli ospedali con la sabbia, che si fanno sventrare le montagne, inquinare le coste con i rifiuti radioattivi, che vendono il voto per un posto da parcheggiatore abusivo



Stampa la pagina | Close Window