Stampa la pagina | Close Window

DITEMI IL PERCHE' ?

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=6514
Data di Stampa: 25 Nov 2017 alle 4:48am
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: DITEMI IL PERCHE' ?
Postato da: politico
soggetto: DITEMI IL PERCHE' ?
Postato in data: 09 May 2017 alle 4:28pm
OGNI GIORNO GUARDO GLI OCCHI DI PERSONE CHE NON HANNO PIU' LA VOGLIA DI REAGIRE A TUTTE LE INGIUSTIZIE SOCIALI, SGUARDO IN BASSO, TESTA CHINATA, OGNI GIORNO ASCOLTO PAROLE DI SFIDUCIA VERSO TUTTO E TUTTI, PAROLE DI DELUSIONE , RABBIA MA LA COSA PIU' TRISTE E' LA RASSEGNAZIONE: ( SONO TUTTI UGUALI!!!, NIENTE CAMBIERA' IN QUESTO PAESE, SIETE TUTTI BRAVI A PARLARE MA POI QUANDO SI TRATTA DI TRAMUTARE LE PAROLE IN FATTI DIMOSTRATE LA POCHEZZA DI QUESTA REALTA' POLITICA)
QUESTO E' QUELLO CHE LA GENTE DICE E PENSA DELLA POLITICA LOCALE E NAZIONALE, ORA MI DOMANDO PERCHE'?
PERCHE? UNA COSA COSI' BELLA ED AFFASCINANTE COME LA POLITICA IN QUESTO MOMENTO STORICO PROVOCA SDEGNO E RIPUDIO, QUANDO DOVREBBE DARE SPERANZA E FIDUCIA NELLA RISOLUZIONE DELLE PROBLEMATICHE SOCIALI ED ECONOMICHE.
IO IN CUOR MIO NON CI STO' E MI RIBELLO ALLA RASSEGNAZIONE!!!!!!!!!!



Risposte:
Postato da: RADIO CIVITA
Postato in data: 10 May 2017 alle 2:52pm
E a chi lo dici .
La gente non e' rassegnata , la gente spera che nella politica qualcuno gli dia lo strapuntino per sopravvivere . Ormai la politica e' diventata un affare per pochi e finche' il popolo non capisce che poi lo strapuntino che riceve gli si ritorce contro andra' sempre cosi' .
La prova e' che dopo il fallimento della politica del PD di Renzi tutti si sono rifiondati nel rinominalrlo .
La prova e' che qualcuno si erge a guidare un partito politico senza che nessuno della base lo abbia eletto .
La crisi della politica e' peggiore della crisi economica e tutte e due insieme riducono lo stato in un colabrodo terreno di affari e di distruzione sociale .



Stampa la pagina | Close Window