Stampa la pagina | Close Window

Avanti Europa alla Riscossa

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=6498
Data di Stampa: 24 Nov 2017 alle 3:57pm
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: Avanti Europa alla Riscossa
Postato da: compagno
soggetto: Avanti Europa alla Riscossa
Postato in data: 25 Mar 2017 alle 11:22pm

Leggendo questo comunicato mi ricordo quando il famoso Partito della Rifondazione Comunista torno' dopo la pausa Fascista alla guida della nostra citta' . Due consiglieri comunali di cui uno Presidente del consiglio comunale e un vice sindaco anche assessore all'ambiente . Uno degli atti proposto da questo partito e' stato l'aumento del 10% della Tassa sui Rifiuti Urbani , poi altre spese superflue per la citta' avallando spese di denaro pubblico come L'Orto di Miretto , Parcheggio alla Ghiacciaia , che poco contribuirono per il benessere dei lavoratori e dei cassaintegrati . Memorabile la vicenda che vedeva poi coinvolto il vice sindaco dell'epoca nella parentopoli civitonica nonche uno sciopero dove terminava in una piazza con tanto di panini con porchetta pagati con i contributi dei padroni delle industrie locali . La ciliegina sulla torta e' poi cio' che si impegnava sul sociale dove venivano stanziati per quegli anni soltanto 30.000 euro .

Se tutto questo era a tutela dei Lavoratori e che in questa citta' poi fece scomparire nelle elezioni successive questo glorioso partito , oggi agli stessi protagonisti di allora consiglio  di restarsene a Roma perche' per Civita Castellana questi personaggi sono stati peggio della Merkel di Junker  e di Draghi . HASTA LA VISTA SIEMPRE COMPANEROS , O PATRI O MUERTE


Civita Castellana, Rifondazione Comunista manifesta contro l'Unione Europea

In piazza a Roma nella manifestazione indetta da sindacati, partiti del gruppo della sinistra europea, associazioni e movimenti.

Il circolo E.Minio del Partito della rifondazione comunista di Civita Castellana partecipera' alla manifestazione indetta a Roma da sindacati, partiti del gruppo della sinistra europea (per l'Italia Rifondazione comunista e Sinistra italiana), associazioni e movimenti, contro le politiche neoliberiste e di austerity promosse da questa Europa serva di banche e padroni.
 
Come Rifondazione Comunista rivendichiamo di aver fin dal 1993 contrastato queste politiche figlie dei trattati di Maastricht e Lisbona.
 
Vogliamo ribadire la nostra idea di Europa, un'idea che ha al centro lo sviluppo del "modello sociale europeo", del welfare e dei diritti del lavoro, e non ne costituisce invece la negazione.  
 
A chi ci accusa di populismo vogliamo dire che i principali nemici dell'Europa sono coloro che la stanno strangolando e che hanno costruito l'UE come dispositivo per imporre politiche di austerita' antipopolari e "riforme" neoliberiste che aggrediscono i diritti dei lavoratori e smantellano il welfare. 
 
La nostra Europa non e' quella della troika, della BCE e della commissione, non si combattono Orban, Salvini e Le Pen senza combattere le politiche di Draghi, Junker e Merkel.
 
Rottamare Maastricht e tutta la costruzione che ne e' seguita, da Lisbona fino al Fiscal Compact e' l'unico modo per restituire dignita' ai popoli ed ai lavoratori europei.
 
Per questo saremo a Roma a protestare, la partenza e' fissata per le ore 9,30, per maggiori informazioni consultare la nostra pagina Facebook www.Facebook.com/prc.civita o il sito www.lanostraeruopa.org

Partito della rifondazione comunista
Circolo E.Minio - Civita Castellana



Stampa la pagina | Close Window