Stampa la pagina | Close Window

Respinte le loro richieste al sindaco

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=1883
Data di Stampa: 15 Aug 2018 alle 6:55pm
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: Respinte le loro richieste al sindaco
Postato da: GAZZETTA NEWS
soggetto: Respinte le loro richieste al sindaco
Postato in data: 25 Jan 2011 alle 11:46am

Respinte le loro richieste al sindaco

 

COMUNISTI ITALIANI AL PALO

UN PUGNO DI MOSCHE AL VERTICE

 

(dal Nuovo Corriere di Viterbo)

 
Civita castellana-Vertice di maggioranza:tentativo di creare

Maretta fallito. Tempi magri per i comunisti italiani. Usciti

Dalla porta  del palazzo, a causa del saldo negativo fatto

Registrare, alle urne, alle recenti elezioni comunali, hanno

Tentato in tutti i modi di rientrare dalla finestra. Niente da

Fare. Sono rimasti fin qui spettatori(loro malgrado) di una

Di un’azione di governo locale estranea al loro contributo.

Conseguente alla frustrazione della compagine politica

Locale. Ad essere preso di mira soprattutto il sindaco

Angelelli che, alla fine, non ha mai dato tanta importanza

Alle loro frivole azioni di disturbo. Ci hanno riprovato

Giovedì sera, in occasione del vertice che segnava il nuovo

Percorso della coalizione di maggioranza: un crocevia che

Dava (secondo le convinzioni dei due Comunisti italiani

Presenti alla riunione) possibili spiragli dentro i quali

Inserirsi per riscattare i due anni e mezzo di anonimato.

E ,con essi, la faccia davanti ai propri elettori. Ma per loro

L’ennesimo round fa registrare un impietoso: non c’e

Trippa per gatti. E pensare che Roberto Palamides e il

Suo fido scudiero le hanno tentate tutte per farsi largo tra le

fitte maglie: dall’attacco frontale modellato su misura

per il sindaco Angelelli, tacciandolo di decisionismo cronico,

 alla tattica de “volemose bene, fateci posto”. I due alfieri

mandati al fronte, tornano alla base con un pugno di mosche.

Sono riusciti a raccogliere solo un misero invito che da loro

Il diritto a partecipare alle riunioni di maggioranza. L’ultima

Riunione di maggioranza si traduce in una sorta di knock out

Per la compagine dei Comunisti italiani. I visi attoniti dei due

Delusi fanno scaturire un evitabile auspicio: che l’ulteriore

Colpo basso incassato non possa tradursi in azione che possono

Minare la serenita della coalizione che sembra aver trovato

(finalmente) un insperato feeling al suo interno.  

(dal corriere di Viterbo)

   



Risposte:
Postato da: piero
Postato in data: 25 Jan 2011 alle 1:40pm
Vogliamo Di  Meo Assessore....


Postato da: marco antonio
Postato in data: 28 Jan 2011 alle 1:39pm
Ma chi è sto contessa.



Stampa la pagina | Close Window