Stampa la pagina | Close Window

evitiamo la canea

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=1485
Data di Stampa: 27 May 2018 alle 1:34am
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: evitiamo la canea
Postato da: nuvolarossa
soggetto: evitiamo la canea
Postato in data: 11 Aug 2010 alle 5:20pm
 Ha ragione Ridge quando afferma che la storia di "Conflitto d' interesse a palazzo"  rischia di togliere a Beautyfull il primato delle puntate. Proprio per  evitare il rischio che la discussione assuma il carattere dei mercanti in fiera.  intendo aprire questo nuovo post baipassando gente di poca serieta' politica, alla quale non interessa assolutamente nulla di conoscere i fatti, ma solo di prolungare  ad arte la canea, pensando cosi' di tenere sulla brace i loro nemici. Persone di scarsa caratura politica, ( mi danno del fascisteggiante  e non lo sanno nemmeno scrivere). Forse si sentono lusingate e importanti per aver innescato una lunga polemica, pensando che quelli che leggono stiano tutti dalla loro parte. Proprio  per evitarere di prestare il fianco a questa canea montante ,voglio esprimere in questo post una mia pacata  riflessione suggeritami da un post di brunelli.  Dice brunelli: se la questione non e' stata chiarita in tanto tempo perche' non rivolgersi ai consiglieri comunali? Appunto! Perche' mai i cosiglieri d'opposizione , che hanno il diritto dovere per funzione istituzionle di  controllare le decisioni  prese dalla maggioranza, specialmente quando si suppone che ci siano violazioni di legge non sono intervenuti per chiedere spiegazioni? Eppure che io sappia (potrei sbagliarmi) nessuno dei suddetti consiglieri, (mettendoci la  faccia) ha seguito le  esortazioni alla chiarezza richiesta insistentemente al sindaco da alcuni forumisti, sul tanto strombazzato conflitto d' interessi dei fratelli Angelelli.  Loro non avevano la necessita' di andare negli uffici  privati e pagare parcella, per avere quelle famose carte  che il noto pubblicitario tiene gelosamente nascoste: bastava andare in segreteria dove sono  conservati tutti gli atti  amministrativi del comune, prenderli e portarli a conoscenza della cittadinanza. Non Solo: se il sindaco non rispondeva alle  loro sollecitazioni essi potevano fare una bella interrogazione pubblica sugli argomenti denunciati dai forumisti, ed obbligare il sindaco ad una risposta in consiglio davanti a tutti i cittadini, o far affigere dei manifesti per mettere al corrente la cittadinanza sulle vicende in discussione.  Oppure intervenire direttamente su questo forum per spiegarci  come stanno le cose.Che io sappia,  nulla di questo e' avvenuto, eppure sono cose che dovrebbero interessare l'opposizione piu' che la maggioranza.  Bastava fare questo e  tutto sarebbe stato chiarito in poco tempo.  Cos'e', i  consiglieri di minoranza non condividono quello che dicono nel forum i loro elettori, non fanno il loro dovere di oppositori, o stanno in combutta con la maggioranza? Ecco, questi quesiti li sottopongo a quei forumisti che vogliono discutere senza alzare polveroni. Se poi invece i consiglieri d'opposizione hanno fatto il loro mestiere, visto che non ci sono stati particolari clamori sulla vicenda,  da suscitare  indignazione presso l'opinione pubblica: ne deduco che essi non hanno rilevato nessuna irregolarita.' Allora  il sottoscritto si obbliga a chiedergli  anticipatamente scusa per averli insolentiti con le sue domande.      

-------------
nuvolarossa



Stampa la pagina | Close Window