Stampa la pagina | Close Window

1 anniversario della giunta Angelelli

Stampato da: Le chicche di Peppe
Categoria: Forums
Nome del Forum: Le chicche di Peppe
Descrizione del forum: Quattro chiacchiere con gli amici
URL: http://www.myweb.com/forum/forum_posts.asp?TID=1349
Data di Stampa: 23 Nov 2017 alle 5:37pm
Versione del Software : Web Wiz Forums 8.04 - http://www.webwizforums.com


Topic: 1 anniversario della giunta Angelelli
Postato da: scheda bianca
soggetto: 1 anniversario della giunta Angelelli
Postato in data: 12 Jun 2010 alle 2:51pm

1 Anniversario della giunta Angelelli

 

Secondo molti cittadini, un vero disastro a  iniziato discriminando

alcuni partiti della coalizione,comunisti Italiani, I DV,che di fatto

sono spariti dello scenario politico locale.

Anche rifondazione sta facendo la stessa fine?

Tutti non hanno spazio di visibilità, per la sovra esposizione mediatica

Politica del sindaco, vedi processioni, infiorata,saggio fine anno nelle

 scuole gestite dalle suore, come il comitato con tre Professori della

Università della Tuscia scegliendo un consigliere di una lista civica

E farlo passare per uno di minoranza,per il comitato, oltre l’imprenditore

Senza consultare la coalizione,il berlusconismo di questo sindaco,trionfa

Alla grande, per non parlare del costituendo forum per la crisi sempre presieduto

Da lui, o da un uomo di sua fiducia.

 Per non parlare, dei disastrosi articoli apparsi sui giornali,uno su tutti

Lo sfratto del cassa integrato.

In un paese normale, sarebbe andato a casa,invece noi c’è lo dobbiamo

tenere, per altri quattro anni, resisterà questo nostro sempre più povero

Paese,con questo sindaco.

Buona fortuna Civita Castellana.

 

 

 

 




Risposte:
Postato da: finiano
Postato in data: 14 Jun 2010 alle 12:37pm
Cara scheda bianca
la tua analisi del 1 anniversario del sindaco angelelli è condivisibile. La mia mente però mi riporta al lontano anno 1999 dove iniziò l'era Giampieri.
Se fosse stata una partita di calcio come va di moda adesso non ci sarebbe stata nessuna partita in quanto il sindaco Giampieri ha vinto a mani basse. Visto i disastri di questo primo anno ( in un contesto come già altri hanno evidenziato) sabbe opportuno come già molti stanno facendo di fare pressioni su Massimo Giampiere per ritrovare gli stimoli per riscendere in campo visto che è stato da questa sinistra così fallimentare e sconfitta su tutte le linee massacrato per 10 anni ( bancarotta ecc ecc ecc )


Postato da: scopino
Postato in data: 16 Jun 2010 alle 5:10pm
Proporrei a tutti i partecipanti di questo sito di fare un'analisi dettagliata punto per punto di un anno di giunta Angelelli. Io proporrei il primo grande avvenimento l'imbrattamento di Civita con manifesti in multilingue che richiamava i cittadini alla civiltà e che il comune applicava la tolleranza zero nei confronti di chi non usava un comportamento adeguato. Bene i cittadini sono stati riempiti di multe per essersi appogiati magari qualche secondo in piazza del duomo ed in piazza matteotti mentre nelle altre vie del centro ( pza s. gregorio - via quintana -pza quintana - pza s clemente -ecc ecc ) diventava un vero manicomio passarci . Per non citare poi la situazione dopo le 20 dove anche le 1 piazze diventavano il vero circo della maleducazione addirittura con le macchine del comune in pieno divieto di sosta. Per poi non parlare della zona cosidetta nuova. Via s. gratigliano sempre più maleducata , via mazzini un giardino di macchine, la zona di S. Giovanni dove si è costruito con i garage sotto casa  un vero cimitero di macchine .Ottimo inizio penso no? 


Postato da: scheda bianca
Postato in data: 18 Jun 2010 alle 9:28am
INSIEMA A TOLLERANZA ZERO HANNO ANCHE TOLTO I PALETTI IN VIA GARIBALDI. LA VIA AVEVA RIPRESO UNCERTO EQUILIBRIO ORDINATA E BEN VIVIBILE , MA PER FAR PIACERE AI NEGOZIANTI HANNO TOLTO QUEI PALETTI . ADESSO E' MOLTO INCASINATA E LA SERA E' RIDIVENTATO UN FIUME DI PARCHEGGIO . ADESSO E' DIFFICILISSIMO DIRE DI AVER SBAGLIATO.


Postato da: cwsa
Postato in data: 18 Jun 2010 alle 12:29pm
Postato originariamente da scopino

Bene i cittadini sono stati riempiti di multe....
Scusa, mi sono perso nel discorso: stiamo ancora parlando di Civita Castellana?!?! LOL


-------------
"My crime is that of curiosity.My crime is that of judging people by what they say and think,not what they look like.My crime is that of outsmarting you,something that you will never forgive me for."


Postato da: cwsa
Postato in data: 18 Jun 2010 alle 1:31pm
Tra le cose di questo primo anno negative io metterei:
1) Lotte interne di partito post elezioni che hanno eliminato parte della maggioranza
2) Finti cartelli della tolleranza zero per auto, merde dei cani, ecc.
3) Feste patronali organizzate in maniera estremamente dilettantistica
4) (Dopo anni di critica sull'argomento alla precedente giunta) Nessun risultato raggiunto per migliorare la situazione del polo industriale
5) Ordine pubblico sotto il livello zero (dal far west dei giardinetti fino ai muri imbrattati per tutta Civita)
6) Praticamente nessuna iniziativa (escluse le "celebrazioni" dell'anno dei Cosmati) per il rilancio turistico di Civita.
7) Situazione delle strade in zona ancora pietosa, che va avanti a suon di rattoppamenti che non oso pensare come si ridurranno in autunno
8) Numerose gaffe (perché di questo si tratta, senza volerle strumentalizzare), specialmente del sindaco, dai parcheggi in divieto di sosta all'assenza in processione
9) Acqua non potabile
10) Gestione dilettantistica delle questione "antenna"
....Per adesso basta che ho fame e me ne vado a pranzo LOL


-------------
"My crime is that of curiosity.My crime is that of judging people by what they say and think,not what they look like.My crime is that of outsmarting you,something that you will never forgive me for."


Postato da: medioman
Postato in data: 20 Jun 2010 alle 3:33pm
postato da scheda bianca
 

Avete notato che in questi giorni è arrivata la gazzetta falisca . Un anno fa usci in pompa magna con articoli a piene righe su la fantastica vittoria di angelelli , poi abbima dovuto subì tutte le storielle di "amò come fò" ed invece nell'anniversario di un anno neanche un trafiletto niente. MISTERO

scheda bianca ti sfugge il fatto che adesso in amministrazione comunale c'è mezza gazzetta falisca . Non ti viene in mente che non festeggiare un anno di amministazione è sintomo di un cedimento?


-------------
medioman


Postato da: robin hood
Postato in data: 01 Jul 2010 alle 10:44am
Dopo la vittoria elettorale di un anno fa la giunta corazza-angelelli si è presentata subito imbrattando civita di strisce pedonali in rosso , promettendo consigli di quartiere , giunte itineranri , per la partecipazione democratica dei cittadini con lo slogan "una amministrazione come una casa di vetro".
dopo un anno non c'è più traccia dei consigli di quartiere , delle giunte itineranti, e le strisce rosse sono diventate blu.( A PAGAMENTO?)
Cari civitonici come dice un vecchio proverbio popolare c'hanno coionato?


Postato da: calimero
Postato in data: 01 Jul 2010 alle 1:09pm
Cari civitonici come dice un vecchio proverbio popolare c'hanno coionato?
 
C'anno coionato e de brutto.


Postato da: arco
Postato in data: 01 Jul 2010 alle 2:59pm
cswa ha criticato tutti gli assessori ad eccezione di quello al bilancio. Me sa proprio che dopo tante avversione è la meno peggio


Postato da: calendario
Postato in data: 01 Jul 2010 alle 10:35pm
concordo arco e cwsa


Postato da: cwsa
Postato in data: 02 Jul 2010 alle 1:59am
Postato originariamente da arco

cswa ha criticato tutti gli assessori ad eccezione di quello al bilancio. Me sa proprio che dopo tante avversione è la meno peggio
No, quella ormai mi sta sulle scatole "a priori" (specialmente considerando come "non è stata eletta" per quel posto), quindi preferisco non commentare il suo operato per non far perdere di obiettività a quanto ho scritto LOL


-------------
"My crime is that of curiosity.My crime is that of judging people by what they say and think,not what they look like.My crime is that of outsmarting you,something that you will never forgive me for."


Postato da: robin hood
Postato in data: 30 Jul 2010 alle 11:50pm
DAL NUOVO CORRIERE VITERBESE SABATO 13 FEBBRAIO 2010
 
" IL SINDACO VA IN GITA , LA MOGLIE INCASSA E PANTALONE PAGA "
 
CIVITA CASTELLANA - " ricordate la gita fuori porta del sindaco al Mapic , la piu' grande mostra -mercato internazionale dell'edilizia commerciale svoltasi dal 17 al 21 novembre ( scorsi ) a Cannes ?
Il pretesto era rappresentato dal progetto di riqualificazione della ex ceramica Marcantoni inserito come tema di discussione di un convegno nella rinomata localita' litoranea francese? Nell'occasione uno dei proggettisti dell'opera , Domenico Cocucci , venne accompagnato dal sindaco Gianluca Angelelli e dall'assessore ai lavori pubblici e all'urbanistica Gianluca Cerri " . Il tono gaudente con il quale Carlo Angeletti e i colleghi di minoranza , in una nota , introducono il discorso lascia presagire nuvole all'orizonte. " Il sindaco Angelelli va a zonzo , per motivi ( piu' o meno ) istituizionali , e la moglie ( titolare di una agenzia viaggi ) ne trae profitto " tuona il gruppo Pdl . Che aggiunge : " E' stata liquidata alla Easy Italy Tour Planet srl una fattura per il rimborso delle spese , sostenute dal sindaco e dall'assessore all'urbanistica , per la partecipazione alla fiera internazionale dedicata allo sviluppo commerciale dei centri urbani nei giorni 18,19, e 20 novembre 2009. ebbene , udite udite, la easy italy tour planet srl e' l ' agenzia di cui la signora Barbara Mancini ( consorte del sindaco ) e' la titolare.
E' il colmo della sfacciataggine , o c'e sotto qualcosa di peggio? E' il frutto di una giovane eta' del primo cittadino oppure e' solo la punta di un iceberg ? Quali altri favoritismi ci nasconde il buon Angelelli?" L'opposizione incalza : un sindaco che non tenta neppure di evitare una simile empasse dimostra una palese incoscienza. E' lecito , a questo punto , chiedere all'avvocato Angelelli ( e costituisce un aggravante  il fatto che almeno sulla carta si assurga a paladino della legalita' ) se non si configuri ( nella sconsideratezza dell'atto ) l'illegittimita'. Richiamiamo l'opinione pubblica a valutare attentamente se a questo gesto sconsiderato e' possibblie applicare il marchio degli interessi privati in atti d'ufficio ". La determinazione numero 729 del 22 dicembre scorso , con la quale la giunta autorizzava il pagamento della fattura numero 120 del 18 novembre e intestata alla Easy italy tour planet srl di Mancini Barbara, secondo Angeletti e i suoi rappresenta " una grave onta per l'intera citta'.
La comunita' civitonica deve poter esprimere indignazione per due motivi : ha pagato di tasca propria la vacanza del giovane sindaco in Costa Azzurra e , soprattutto , quel denaro pubblico e' finito nelle casse di famiglia , visto che ad incassare e' stata la first lady".



Stampa la pagina | Close Window