FORUM

Le Chicche di Peppe
Amici a 4 Zampe
Civita castellana
La Storia
Cosa Visitare
Cucina Tipica
ALBUM FOTOGRAFICO
Civita Castellana
Le mura di Faleri
Carnevale
Infiorata
Eventi a Civita Castellana
Foto Palio '04
Foto Ivan Rossi
Foto Treja Cup '05

Siamo anche su

 
LE NOSTRE OFFERTE
Abiti da cerimonia
Cantina Tipica Canepina
CATERING ROMA
InterSail Computer
Location Matrimoni Roma
Piagge in fiore
Tappezzeria Lerin
Toner Rigenerati
ANALISI CLINICHE CIVITA CASTELLANA
Arredo Bagno
TAXI
  Topic AttiviTopic Attivi  Visualizza lista dei Membri del ForumLista Membri  CalendarioCalendario  Ricerca nel ForumCerca  AiutoAiuto
  RegistratiRegistrati  LoginLogin
Le chicche di Peppe
 POLITICA : Forums : Le chicche di Peppe
Icona di Messaggio Topic: Nun je date retta italiani che ce stanno a cojonà Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Autore Messaggio
ALLEGRIA !
Newbie
Newbie


Iscritto dal : 27 Nov 2009
Status: Offline
Posts: 1
Quota ALLEGRIA ! Rispondibullet Topic: Nun je date retta italiani che ce stanno a cojonà
    Postato: 27 Nov 2009 alle 1:27pm

16 milioni di Italiani partiranno per le feste,Natale Capodanno,

spenderanno 3 miliardi e mezzo di euro,7 mila miliardi delle vecchi

lire, quasi una mezza finanziaria.

Il governatore della Banca d’Italia Draghi ha detto che la ripresa sarà lenta e si corre

il rischio di perdere un milione di posti di lavoro e il Sud sarà più

penalizzato, aumenteranno i poveri ,la disoccupazione.

I servizi,la sanità avranno meno qualità che in altre parti del nostro paese.

Per concludere c’è chi ci vuol far vedere, un paese virtuale,come un

paese reale.

 

Nun je da retta civitonici che ce stanno a cojonà

 

Tutti al centro storico a festeggiare,a fare acquisti, Babbo Natale

regalerà ai bambini dolci e caramelle,ai grandi vino e castagne,

poi Pasqua Befana tutte le feste si porta via.

La paura è che questa Befana del 2010 si porti via anche centinaia di posti di lavoro.

Sul Municipale(chi paga?),il Sindaco e la sua squadra ci hanno presentato

un paese virtuale?

Per onestà intellettuale soloAugusto Ciarrocchi, ha detto che ci sono

meno soldi e più magra è la borsa della spesa.

Ci sono meno soldi in circolazione ,più cassa integrazione e meno straordinari,

e diminuzione delle vendite del 50%.

I due cuori commerciali,ex marcantoni,e il centro storico,

forse sono la realtà virtuale sia del Sindaco che della giunta, che non rischiano  ne la cassa integrazione,ne il licenziamento,avendo posti sicuri e possono desiderare un paese virtuale, la classe operaia solo il paradiso.

 

IP IP tracciato
nuvolarossa
Senior Member
Senior Member
Avatar

Iscritto dal : 28 Aug 2009
Status: Offline
Posts: 833
Quota nuvolarossa Rispondibullet Postato: 28 Nov 2009 alle 12:58pm

Stando alla logica del ragionamento di ALLEGRIA sembrerebbe di capire ,che mentre il popolo e in particolare la classe operaia soffre, il Sincaco e la giunta, forti delle loro certezze economiche, si nascondano dietro  espedienti  virtuali per spassarsela in ALLEGRIA ed occultare così  una drammatica situazione economica.  Ergo, le parole, le azioni, della giunta e del sindaco, non sono degne di fede. Mi chiedo: come  mai uno che  parla di crisi a nome degli operai, non dice una cosa  fondamentale, per capirne il senso politico? Cioè , che la tremenda crisi in cui  siamo immersi non è che sia  figlia di nessuno, ma del sistema capitalistico,voluto e sostenuto da quelli, che semmai, la pensano come i vecchi amministratori che lui sostiene?  Se vogliamo essere sinceri fino in fondo, dobbiamo avere il coraggio di parlare alla gente il linguaggio della verità: e dire che  la crisi, sia quella locale, che nazionale ,sono legate ad un unico filo, ed il loro superamento passa attraverso le decisioni che si prenderanno( o non si prenderanno) nei  grandi centri del potere politico  finanziario nazionale e internazionale.  Le possibilità degli enti locali, per la sua risoluzione sono del tutto marginali. Anzi, se le cose si dovessero aggravare i Comuni non avranno più nemmeno i soldi per far fronte alle spese correnti. Ora ALLEGRIA ci dovrebbe spiegare perchè mai, il sindaco e la giunta, con azioni diversive ,avrebbero interesse a nascondere una  crisi che certamente loro non hanno provocato. Da un punto di vista della logica politica è esattamente il contrario. Essere contrari alla giunta e al sindaco e perfettamente legittimo, ma per criticarli  si richiedebbero argomenti più concreti e poco risentimento personale, a meno che uno non sia Braccio Mollo.      



Modificato da nuvolarossa - 28 Nov 2009 alle 4:58pm
nuvolarossa
IP IP tracciato
Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Versione stampabile Versione stampabile

Vai al Forum
Non puoi postare nuovi topic in questo forum
Non puoi rispondere ai topic in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Non puoi creare sondaggi in questo forum
Non puoi votare i sondaggi in questo forum

 

Servizio Meteo

Area Riservata
Entra come:
Login:
Password:
 

 Segnala una notizia allo StaffScrivi al Web Master     -    Inserisci la tua pubblicit     -     Aggiungi il sito a preferiti     -    Iscriviti alle news letter

In collaborazione con: toner-compatibile-samsung Web Master: intersail computer segnalato da Google
www.toner-rigenerato.com - www.veliashop.itwww.infissimetal.com -  www.ceramicheaffatato.com - www.accessoriperdisabili.com
www.bagnorisparmio.it - www.cucinasumisura.net - www.amministratorecondomini.net - www.ristorantemignolo.com - www.helloboy.it - www.studiolabella.it
www.tazzabar.it  -  www.locationmatrimoni-roma.it - www.cartolibreriaviterbo.it   -
www.profumidautore.com - www.veliamariani.com